Italian

SPETTACOLO DI FINE ANNO

Volo speciale alla scoperta dei continenti con partenza il 29 Maggio alle ore 20.30 dal Pala Arrex airport....

Grande spettacolo ed enorme successo al Pala Arrex dove mercoledì 29 maggio si è svolto lo spettacolo "Balliamo sul mondo", progetto interculturale realizzato dal plesso Aquileia in collaborazione con la scuola di danza "Dance Department" di Jesolo. Le coreografie sono state curate dai maestri di danza Matteo Piovesan e Maria Meoni . L'entusiasmo dei bambini coinvolti è stato grande così come quello del pubblico che è stato coinvolto nella coreografia finale e ha ballato sugli spalti del Pala al ritmo di GANGNAM STYLE.

Grande soddisfazione per gli insegnanti che hanno sentito l'entusiasmo delle persone presenti, segnale di un progetto i cui obiettivi sono stati ampiamente trasmessi. Molto belle le coreografie dei balli etnici apprezzati sia dai bambini che dal pubblico.

Presenti in sala ad assistere allo spettacolo autorità dell'amministrazione comunale di Jesolo nelle persone del Sindaco Valerio Zoggia, dell'assessore Luigi Rizzo e  del consigliere comunale Franca Baseotto.

 

La danza non è una "questione di sangue", di etnia, il ritmo non è nè africano nè italiano nè americano; non appartiene alla cultura di nessun popolo ma è universale poichè apprendiamo il ritmo già nel grembo materno, poichè il ritmo originario è il battito del nostro cuore.

"Ballare, muoversi, il ritmo, i suoni sono elementi che accomunano tutti i popoli della terra oltre le differenze culturali e le distanze".

Finalità di questo progetto è stata la sperimentazione e la conoscenza degli elementi base della danza per comunicare,socializzare e sviluppare nei bambini la capacità di "parlare" attraverso il movimento inteso come linguaggio gestuale , motorio ed espressivo del corpo. Inoltre, altra importante finalità, è stata quella di  promuovere ed educare, attraverso il linguaggio universale della danza , l'approccio fra culture diverse come espressione dei sentimenti  ,delle tradizioni e di ciò che le rende uniche ed originali. Noi, insegnanti del plesso Aquileia abbiamo creduto in tutto questo e mercoledì 29 maggio abbiamo avuto l'onore e la gioia di vedere realizzati pienamente i nostri obiettivi!